Regione Piemonte

Reggia di Venaria Reale

Ultima modifica 18 dicembre 2018

La reggia di Venaria Reale (in piemontese ël Castel 'dla Venarìa) è una delle Residenze Sabaude parte del sito seriale UNESCO iscritto alla Lista del Patrimonio dell'umanità dal 1997.
La reggia di Venarìa fu progettata dall' architetto Amedeo di Castellamonte. A commissionarla fu il duca Carlo Emanuele II che intendeva farne la base per le battute di caccia nella brughiera collinare torinese.
Lo stesso nome in lingua latina della reggia, Venatio Regia, viene fatto derivare dal termine reggia venatoria. Al borgo si unirono molte case e palazzi di lavoratori e normali cittadini che vollero abitare nei dintorni della reggia, fino a far diventare Venaria Reale un comune autonomo della provincia di Torino.
L'insieme dei corpi di fabbrica che costituiscono il complesso, enorme se si considera l'estensione (80.000 m² di piano calpestabile), (include il parco ed il borgo storico di Venaria, costruiti in modo da formare una sorta di collare che rievoca direttamente la Santissima Annunziata, simbolo della casa sabauda.
La scelta del sito, ai piedi delle Valli di Lanzo, fu favorita dalla vicinanza degli estesi boschi detti del Gran Paese, ricchissimi di selvaggina: un territorio che si estende per un centinaio di chilometri fino alle montagne alpine, giungendo a sud e a est in prossimità del capoluogo.
Fonte: Wikipedia

Vai al sito ufficiale:  www.lavenaria.it external link - reggia di venaria reale

Contatti

  • Indirizzo: Piazza della Repubblica, 4, 10078 Venaria Reale TO
  • Provincia: Provincia di Torino
  • Telefono: 011 499 2333

english flag

Venaria Reale’s Realm

Venaria Reale’s realm (in Piedmonteese ël Castel 'dla Venarìa) is one of the Sabaude’s Residences, part of the serial site UNESCO signed up on the List Of The Heritage of Humanity since 1997. Venaria’s Realm was projected by the architect Amedeo di Castellamonte. The duke Carlo Emanuele II commissioned it with the intention of making it the base for hunting in the hilly moorland of Turin. The same name of th Realm in Latin, Venatio Regia, means hunting realm. At the small village were added many houses and palaces that housed normal citizens and worker that wanted to live nearby the Realm, this resulted in the indipendency of the City in the province of Turin. The set of factories, that constituted the complex, includes the park and the historical village of Venaria, constituted to compose a sort of collar that recall directly the Santissima Annunziata, the symbol of the Sabauda’s house. The choice of the site, at the bottom of the Lanzo’s Valleys, was favored by the closeness of the extended woods, also called “Del Gran Paese”, rich in animals: a territory that extends for about a hundred kilometers till the mountains, that arrives till the south and east, nearby the administrative centre.

Visit official site: www.lavenaria.it external link - reggia di venaria reale

Contacts

  • Adress: Piazza della Repubblica, 4, 10078 Venaria Reale TO
  • Province: Province of Turin
  • Phone Number: 011 499 2333