Regione Piemonte

"M'illumino di meno": la Città di Cirié aderisce alla campagna di sensibilizzazione ambientale

Pubblicato il 27 febbraio 2019 • Ambiente 10073 Ciriè TO, Italia

Anche quest’anno la Città di Cirié aderisce all’iniziativa “M’illumino di meno – Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili”, proposta dal programma radiofonico “Caterpillar” in onda su Radio2.

La campagna, lanciata nel 2005, invita a spegnere le luci che non siano strettamente indispensabili, come atto simbolico per testimoniare l’attenzione alla salvaguardia del pianeta e al futuro dell’umanità.

L’invito è rivolto sia ai cittadini, sia alle istituzioni, che lo hanno accolto arrivando a spegnere la Tour Eiffel, la ruota del Prater a Vienna e il Foreign Office a Londra.

In occasione dell’edizione 2019 di “M’illumino di meno” nella serata del 1 marzo Cirié spegnerà le luci del giardino di Palazzo D’Oria, del Monumento ai Caduti, oltre alle illuminazioni delle facciate delle chiese di San Martino, San Giuseppe e San Giovanni.

L’Amministrazione Comunale invita i cittadini a fare altrettanto e a spegnere, anche solo per un giorno, le luci domestiche non strettamente necessarie.

Segnaliamo che in occasione dell’iniziativa “M’illumino di meno”, il Gruppo Astrofili E.E. Barnard ha organizzato una osservazione astronomica gratuita, che si svolgerà sempre nella serata del 1 marzo, dalle  21.00 alle 22.00, presso la sede ATA – Associazione Tutela Ambiente - in via Triveri 4 a Cirié.