“Giovani che si fanno in quattro”: candidature aperte fino al 16 luglio

C’è tempo fino al 16 luglio 2018 per candidarsi al concorso “Giovani che si fanno in quattro” promosso, tra gli altri, dal Comune di Cirié e finanziato dalla Compagnia di San Paolo.

Il concorso, rivolto ai ragazzi tra i 17 e i 25 anni, ha lo scopo di promuovere la capacità progettuale e creativa dei giovani, creando luoghi, spazi e tempi in cui i giovani possano esprimersi, acquisire competenze e sperimentarle. Le idee progetto presentate devono essere rivolte a tutta la cittadinanza, con particolare attenzione alla popolazione giovanile, e la proposta progettuale dovrà realizzarsi tra gennaio e luglio 2019. Nello specifico, il progetto relativo alla comunicazione dovrà essere realizzato sul territorio di Cirié.

La scheda di candidatura può essere scaricata da bit.ly/giovaninquattro o reperita presso gli sportelli Informagiovani di Caselle (011/9964291 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) e di Lanzo (3459635811 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

AREA RISERVATA AL PERSONALE

Comune di Cirié | C.F.83000390019 | P.IVA 02084870019 | C.so Martiri della Libertà n°33 - Cirié (To) Italia
Tel: 011.921.81.11 | E-Mail: comunecirie@comune.cirie.to.it |PEC
© 2015 - Copyright | Privacy Policy  Note Legali | Informativa sull’utilizzo dei Cookie |  Accessibilità | Segnalazioni di errori .

 

Per una corretta visualizzazione del sito si consiglia di utilizzare i browser Mozilla Firefox, Google Chrome o una versione aggiornata di Microsoft Internet Explorer.